Moby Prince: non dimentichiamo mai!

Desidero ringraziare Sandro Lulli per l’impresa che deve compiere sabato 27 agosto, ovvero la traversata in canoa dall’isola di Gorgona all’Andana degli Anelli nel porto di Livorno come testimonianza per non dimenticare la strage del Moby Prince. In un momento storico particolare, a quasi sei mesi di lavoro continuativo e proficuo della Commissione parlamentare di inchiesta, iniziative grandi e piccole sono di fondamentale importanza per sensibilizzare il più possibile l’opinione pubblica ed aiutare a mantenere la memoria storica di una strage marittima senza precedenti. Sono sempre più convinto che la strada politica intrapresa porterà i suoi frutti e già ora si stanno aprendo squarci di verità attraverso nebbie processuali di 25 anni.
Luchino Chessa
Associazione 10 Aprile-Familiari vittime Moby Prince
image