Giorgio Gianoli, Sondrio, anni 29. Passeggero.

Si era aggregato agli amici Sergio Belintende e Carlo Ferrini, in viaggio di lavoro, per fare insieme alcuni immersioni in Sardegna, essendo tutti e tre dei veri appassionati. La sua salma, numero 23, è stata trovata all’interno del vestibolo che separava il Salone Delux dalle cabine di seconda classe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *