Angelo Massa, Castellammare di Stabia (NA), anni 30. Marinaio.

I resti della sua salma, numero 135, sono stati trovati all’interno di un ripostiglio antistante il vestibolo che separava il Salone Delux dalle cabine di seconda classe, questo è stato definito “Ossario“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *