Nicola Falanga, Palermo, anni 19. Garzone di cucina.

Niko per amici e parenti, cominciò a lavorare sin dai 16 anni a bordo delle navi per dare un sostanziale aiuto economico alla propria famiglia, aveva infatti promesso a sua madre di comprare loro casa. Nel 1990 un suo zio gli permise di ottenere un posto in sua compagnia su una portacontainer che navigava nel Golfo Persico ma a causa della Guerra del Golfo rifiutò l’invito, decise di restare con la Nav.Ar.Ma Lines. La sua salma, numero 60, è stata trovata nel corridoio cabine di seconda classe di dritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *